Doc Teroldego Rotaliano

Teroldego Rotaliano Rosato

Teroldego Rosato

Doc Teroldego Rotaliano

Teroldego Rotaliano Rosato

Fresco e vivace, di grande bevibilità, incarna con franchezza i tratti caratteristici della sua terra: il Campo Rotaliano. Stupisce per il colore intenso e brillante, quasi un gioiello, affascina per la ricchezza del frutto e si distingue per le note di viola ed il finale amarognolo.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Al momento non disponibile!

Fresco e vivace, di grande bevibilità, incarna con franchezza i tratti caratteristici della sua terra: il Campo Rotaliano. Stupisce per il colore intenso e brillante, quasi un gioiello, affascina per la ricchezza del frutto e si distingue per le note di viola ed il finale amarognolo.

Rosa cerasuólo

Fragola, lampone e melagrana

Fresco e intenso

scopri di più
Svuota
COD: N/A Categoria:

Al momento non disponibile!

altre informazioni

abbinamenti

premi e riconoscimenti

Vigneti:
A pergola doppia, nelle migliori sottozone del Campo Rotaliano
Suolo:
Terreno leggero, poco profondo, di buona fertilità e sempre ben drenato, supportato da buon scheletro ciottoloso ghiaioso e sabbioso a più strati
Vendemmia:
Raccolta manuale, indicativamente da inizio settembre
Vinificazione e maturazione:
Il mosto si ottiene in parte tramite pressatura diretta delle uve e in parte per alzata di cappello. La fermentazione avviene proporzionalmente sia in barrique che in acciaio, con successiva sosta del vino sui propri lieviti per 5 mesi
Affinamento in bottiglia:
Fino a 3 mesi
Prospettiva di consumo:
Da bersi giovane

Annata: 2020
Categoria: Rosato secco, strutturato
Uve: 100% teroldego
Alcool: 12.50 % vol.
Acidità totale: 7.13 g/l
Zuccheri: 1.10 g/l
Temperatura: 8-10°C
Stato evolutivo: pronto

Primi piatti e risotti con sughi di carne, salumi e formaggi di media stagionatura. Ottimo aperitivo

ANNO 2021

ANNO 2018

3 Stelle TCI – Vini Buoni d’Italia 2020

3 Stelle TCI – Vini Buoni d’Italia 2021

altre informazioni

Vigneti:
A pergola doppia, nelle migliori sottozone del Campo Rotaliano
Suolo:
Terreno leggero, poco profondo, di buona fertilità e sempre ben drenato, supportato da buon scheletro ciottoloso ghiaioso e sabbioso a più strati
Vendemmia:
Raccolta manuale, indicativamente da inizio settembre
Vinificazione e maturazione:
Il mosto si ottiene in parte tramite pressatura diretta delle uve e in parte per alzata di cappello. La fermentazione avviene proporzionalmente sia in barrique che in acciaio, con successiva sosta del vino sui propri lieviti per 5 mesi
Affinamento in bottiglia:
Fino a 3 mesi
Prospettiva di consumo:
Da bersi giovane

Annata: 2020
Categoria: Rosato secco, strutturato
Uve: 100% teroldego
Alcool: 12.50 % vol.
Acidità totale: 7.13 g/l
Zuccheri: 1.10 g/l
Temperatura: 8-10°C
Stato evolutivo: pronto

abbinamenti

Primi piatti e risotti con sughi di carne, salumi e formaggi di media stagionatura. Ottimo aperitivo

premi e riconoscimenti

ANNO 2018

3 Stelle TCI – Vini Buoni d’Italia 2020

ANNO 2021

3 Stelle TCI – Vini Buoni d’Italia 2021