Doc Trentino

Pinot Nero

Pinot Nero

Doc Trentino

Pinot Nero

E’ vino difficile, una sfida per l’enologo, sia in vigna che in cantina.

Sposando spiccata freschezza a buona alcolicità ed astringenza è molto versatile nell’abbinamento; esalta arrosti e salumi e stupisce con fritture di pesce e piatti etnici.

Svuota
COD: N/A Categoria:

E’ vino difficile, una sfida per l’enologo, sia in vigna che in cantina.

Sposando spiccata freschezza a buona alcolicità ed astringenza è molto versatile nell’abbinamento; esalta arrosti e salumi e stupisce con fritture di pesce e piatti etnici.

Rubino, con sfumature granato

Peperone e pepe nero, frutti rossi e liquirizia

Caldo, erbaceo, ampio e persistente

scopri di più
Svuota
COD: N/A Categoria:

altre informazioni

abbinamenti

premi e riconoscimenti

Vigneti:
Coltivati a guyot, in Val di Cembra, bassa Val di Non e sulla collina di Trento, a Maso Saracini
Suolo:
Terreno abbastanza profondo, argilloso e con presenza di scheletro minuto e granuloso che ne assicura sempre un perfetto drenaggio
Vendemmia:
Raccolta manuale, indicativamente da fine settembre
Vinificazione e maturazione:
Fermentazione in tino di rovere, con rimontaggi manuali. Breve macerazione della buccia per tre o quattro giorni e successiva maturazione in legno piccolo per alcuni mesi
Affinamento in bottiglia:
Fino a 6 mesi
Prospettiva di consumo:
Nei suoi primi anni di vita si farà apprezzare per la perfetta sintesi tra freschezza e morbidezza. Negli anni a seguire, regalerà maggior rotondità

Annata: 2018
Categoria: Rosso secco, di buona struttura
Uve: pinot nero
Alcool: 13.0% vol.
Acidità totale: 5.0 g/l
Zuccheri: <1 g/l
Temperatura: 16-18°C
Stato evolutivo: pronto

Arrosti di carne, sia bianche che rosse, con vena speziata, insaccati e salumi affumicati, piatti etnici.

ANNO 2018

ANNO 2016

ANNO 2015

ANNO 2014

ANNO 2013

ANNO 2012

ANNO 2011

ANNO 2008

ANNO 2007

ANNO 2006

ANNO 2005

13/20 L’Espresso – Vini d’Italia 2007

85 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2009
13.5/20 L’Espresso – Vini d’Italia 2009

81 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2010

82 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2011

86 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2014
4 Grappoli – Bibenda 2014

90 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2015

88 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2016

Medaglia d’Argento – AWC Vienna 2016 – International Wine Challenge
87 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2017

86 punti Gigi Brozzoni & Daniel Thomases – Guida Oro I Vini di Veronelli 2017

88 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2019

89 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2022

 

altre informazioni

Vigneti:
Coltivati a guyot, in Val di Cembra, bassa Val di Non e sulla collina di Trento, a Maso Saracini
Suolo:
Terreno abbastanza profondo, argilloso e con presenza di scheletro minuto e granuloso che ne assicura sempre un perfetto drenaggio
Vendemmia:
Raccolta manuale, indicativamente da fine settembre
Vinificazione e maturazione:
Fermentazione in tino di rovere, con rimontaggi manuali. Breve macerazione della buccia per tre o quattro giorni e successiva maturazione in legno piccolo per alcuni mesi
Affinamento in bottiglia:
Fino a 6 mesi
Prospettiva di consumo:
Nei suoi primi anni di vita si farà apprezzare per la perfetta sintesi tra freschezza e morbidezza. Negli anni a seguire, regalerà maggior rotondità

Annata: 2018
Categoria: Rosso secco, di buona struttura
Uve: pinot nero
Alcool: 13.0% vol.
Acidità totale: 5.0 g/l
Zuccheri: <1 g/l
Temperatura: 16-18°C
Stato evolutivo: pronto

abbinamenti

Arrosti di carne, sia bianche che rosse, con vena speziata, insaccati e salumi affumicati, piatti etnici.

premi e riconoscimenti

ANNO 2005

13/20 L’Espresso – Vini d’Italia 2007

ANNO 2006

85 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2009
13.5/20 L’Espresso – Vini d’Italia 2009

ANNO 2007

81 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2010

ANNO 2008

82 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2011

ANNO 2011

86 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2014
4 Grappoli – Bibenda 2014

ANNO 2012

90 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2015

ANNO 2013

88 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2016

ANNO 2014

Medaglia d’Argento – AWC Vienna 2016 – International Wine Challenge
87 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2017

ANNO 2015

86 punti Gigi Brozzoni & Daniel Thomases – Guida Oro I Vini di Veronelli 2017

ANNO 2016

88 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2019

ANNO 2018

89 punti Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini italiani 2022