Igt Vigneti delle Dolomiti

Novello di Teroldego

Novello di Teroldego

SCHEDA TECNICA

Igt Vigneti delle Dolomiti

Novello di Teroldego

Nato per incontrare il gusto dei consumatori alla ricerca di vini giovani, fruttati e di pronta beva, è ottenuto grazie ad una particolare tecnica di vinificazione ad acini interi: la macerazione carbonica. Ideale compagno nelle sere d’autunno passate davanti al fuoco con gli amici, esprime tutta la freschezza e vivacità del frutto tipiche del teroldego.

COD: N/A Categoria:

Al momento non disponibile!

Nato per incontrare il gusto dei consumatori alla ricerca di vini giovani, fruttati e di pronta beva, è ottenuto grazie ad una particolare tecnica di vinificazione ad acini interi: la macerazione carbonica. Ideale compagno nelle sere d’autunno passate davanti al fuoco con gli amici, esprime tutta la freschezza e vivacità del frutto tipiche del teroldego.

Rubino

Fragrante, viola, lampone e ciliegia

Fresco, fruttato e vinoso

scopri di più
COD: N/A Categoria:

Al momento non disponibile!

altre informazioni

abbinamenti

Vigneti:
Classica pergola doppia trentina, nel Campo Rotaliano
Suolo:
Terreno leggero e sempre ben drenato, supportato da un ricco scheletro ciottoloso-ghiaioso e sabbioso a più strati
Vendemmia:
Raccolta manuale, indicativamente da inizio settembre
Vinificazione e maturazione:
Vinificazione per macerazione carbonica al 100% di sole uve intere di Teroldego
Affinamento in bottiglia:
Raggiunge già il massimo dopo 10-12 giorni dall’imbottigliamento
Prospettiva di consumo:
Da bersi giovane, per apprezzarne il frutto e la vivacità

Annata: 2023 – disponibile dal 30 ottobre
Categoria: Rosso novello, fruttato e vinoso
Uve: 100% teroldego
Alcool: 12.0% vol.
Temperatura: 14-18°C
Stato evolutivo: giovane / pronto

Contiene solfiti

Zuppe di cerali, salumi e formaggi di media stagionatura, frutti dell’autunno

 

altre informazioni

Vigneti:
Classica pergola doppia trentina, nel Campo Rotaliano
Suolo:
Terreno leggero e sempre ben drenato, supportato da un ricco scheletro ciottoloso-ghiaioso e sabbioso a più strati
Vendemmia:
Raccolta manuale, indicativamente da inizio settembre
Vinificazione e maturazione:
Vinificazione per macerazione carbonica al 100% di sole uve intere di Teroldego
Affinamento in bottiglia:
Raggiunge già il massimo dopo 10-12 giorni dall’imbottigliamento
Prospettiva di consumo:
Da bersi giovane, per apprezzarne il frutto e la vivacità

Annata: 2023 – disponibile dal 30 ottobre
Categoria: Rosso novello, fruttato e vinoso
Uve: 100% teroldego
Alcool: 12.0% vol.
Temperatura: 14-18°C
Stato evolutivo: giovane / pronto

Contiene solfiti

abbinamenti

Zuppe di cerali, salumi e formaggi di media stagionatura, frutti dell’autunno