Per offrirti una migliore esperienza di navigazione Cantina Rotaliana utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Thamè BiancoIGT VIGNETI DELLE DOLOMITI

Freschezza e mineralità, morbidezza e lungo finale ammandorlato caratterizzano questo vino, ideale per gli amanti di bianchi importanti e dal tono alcolico apprezzabile.

  • colore

    Giallo dorato

  • profumo

    Vaniglia, spezie e frutta esotica

  • sapore

    Caldo e minerale, con lungo finale ammandorlato

  • stato evolutivo

    Pronto

  • annata:2015
  • categoria:Bianco secco, strutturato
  • uve:Chardonnay ,Pinot Bianco, Traminer Aromatico e Sauvignon Bianco.
  • alcool:13.0% vol.
  • acidità totale:5.20 g/l
  • zuccheri:1.3 g/l
  • estratto secco:21.20 g/l
  • vigneti

    A guyot e pergola semplice, esclusivamente in zone collinari vocate per tradizione alla coltivazione delle uve a bacca bianca

  • suolo

    Terreno asciutto di medio impasto, tendenzialmente argilloso

  • vendemmia

    Raccolta manuale, dalla prima decade di settembre

  • vinificazione e maturazione

    Una breve macerazione a contatto con le bucce precede la fase di pressatura delle uve. La fermentazione del mosto avviene in parte in legno nuovo ed in parte in acciaio, con successiva sosta del vino sui propri lieviti per 6 mesi

  • affinamento in bottiglia

    3 mesi

  • prospettiva di consumo

    Entro 2-3 anni

  • abbinamento

    Piatti importanti di pesce e carni delicate

  • temperatura

    6-8°C

premi e riconoscimenti

Thamè Bianco

  • 90 punti Luca Maroni - Annuario dei Migliori Vini italiani 2017

 

- 85 punti Luca Maroni - Annuario dei Migliori Vini italiani 2013

- 81 punti Luca Maroni - Annuario dei Migliori Vini italiani 2011
- 15.5/20 L’Espresso - Vini d’Italia 2011

 

- 14/20 L’Espresso - Vini d’Italia 2010

- 16/20 L’Espresso - Vini d’Italia 2009

- 15/20 L’Espresso - Vini d’Italia 2008
- 84 punti Luca Maroni - Annuario dei Migliori Vini italiani 2008

 

- 13.5/20 L’Espresso - Vini d’Italia 2006

- 15/20 L’Espresso - Vini d’Italia 2005

- 84 punti Luca Maroni - Annuario dei Migliori Vini italiani 2012